TUDOR

1-1 of 1
“Da anni sto studiando la possibilità di realizzare orologi che i nostri concessionari possano vendere a un prezzo minore dei nostri Rolex, ma che possano godere della stessa tradizionale fiducia. Ho dunque deciso di fondare une società dedita alla creazione e alla vendita di questi nuovi orologi. Questa società si chiamerà Montres TUDOR S.A.” — Hans Wilsdorf La casa di produzione e vendita di orologi “Veuve de Philippe Hüther” registra il Marchio “The Tudor” per conto di Hans Wilsdorf nel febbraio del 1926. Wilsdorf ne acquisisce dal titolare i diritti in esclusiva. Il 15 ottobre 1936, la Maison “Veuve de Philippe Hüther” cede il Marchio “The Tudor” a Hans Wilsdorf. Nello stesso periodo sui quadranti degli orologi appare la rosa della dinastia dei Tudor. Questo logo, inserito in uno scudo, simboleggia l’invincibile unione della forza, la robustezza dell’orologio, con la grazia, la bellezza delle sue linee.